#Vivaldi93vsCovid19 musicisti che resistono

Da tempo immemore ogni volta che arriva una qualche sfiga, tipo guerra pestilenza o quaresima, sono sempre gli artisti a pagare il prezzo più alto e i tempi del Covid-19 non fanno eccezione.

Completamente dimenticati da tutti gli esperti dei numerosissimi team di esperti che si sono succeduti in questi giorni, i musicisti come sempre resistono e lo fanno con la creatività, il cuore e la grazia che li contraddistingue. Continua a leggere

Toccobarocco – Perché organizzare un festival di musica barocca è una gran figata

Questo nuovo e interessante post non è farina del mio sacco, manco a dirlo, ma mi è stato inviato da Sara Ricci che ci racconta perché è fighissimo nonché importante dare vita a un Festival dedicato alla musica barocca.

Toccobarocco inizierà a Verona il prossimo 14.09 quindi se vi trovate a bazzicare in zona Romeo e Giulietta non perdetevelo! Continua a leggere

Il clavicembalo ben temperato

Il clavicembalo ben temperatoIl clavicembalo ben temperato ha suscitato la mia curiosità fin dalla prima volta che l’ho sentito nominare, avrò avuto non più di 5 anni, facendo sorgere spontanea in me una domanda: che temperino serve per temperare bene un clavicembalo?
L’idea di temperare un clavicembalo mi sembrava poco praticabile, ma era quel “bene” il vero elemento di fascino, quel “bene” mi giungeva come la raccomandazione del tizio con la parrucca stampato sulla copertina del disco che mi stava dicendo “bisogna fare le cose anche quando sembrano assurde e bisogna farle bene“. Continua a leggere